KLESSIDRA | A CURA DI FRANCESCO GALLO MAZZEO

Klessidra | One. Listone. Architettura. Design.

Lo spazio urbano, così come si va determinando sempre più, disordinato, nel proliferare, a tutta macchia, senza accenni di confini, del paesaggio antropizzato e di quello naturale, con città debordanti in megalopoli e in panopoli, nel clima frenetico della consumazione, bulimica, di uso, abuso, degrado, sta diventando una immagine multifocale, dove tutto, il tutto stabilisce un rapporto col niente e ciò che non diventa casa (sempre più) ma anche nel senso complessivo di edificio civile e umano, ufficio, scuola, ospedale, cioè di tutto quello che si frappone tra la vita e la morte, per ora degli individui e un giorno

Klessidra | Forme dell’oggi. Ludiche. Idolatriche. Simboliche

Si dice che ciascuno di noi, uno per uno, ripercorra durante la propria vita, tutto il percorso cognitivo fatto dall’umanità, nel suo tragitto che l’ha condotta ai nostri giorni, ad oggi. Debuttando con il mondo delle sensazioni e finendo con le dinamiche motorie di risposta
agli stimoli sensoriali, passando attraverso le percezioni, le appercezioni e poi le tempistiche individuali, poetiche e logiche, che decidono per la contemplazione e il monologo interiore, oppure per una condotta del fare, alla fantasia, alla logica. Una molteplice cronologia interiore ed esteriore che induce al reale, al fantastico, conducendo alla forma ragionata, inventata, in perenne trasformazione.

Klessidra | Artificiale. Moda. Copy. AI.

“Copy” è il risultato di Midjourney più ChatGPT, come dire futuribili condite con istruzioni umane (per ora), che danno il via, l’imput iniziale e poi fanno il ritocco artificiale. Con dei paradossi. Infatti, “se si chiede ai due sistemi integrati, di realizzare una collezione di moda, collocata nel vicino 2022 (l’intervista dell’ideatore, direttore, realizzatore, Carl Alex Wahlstrom, è dell’agosto ’23), l’AI (Intelligenza artificiale in Inglese) non sa cosa fare”. Come dire un caso prevedibile e risolvibile di presbiopia. Mentre ci sono molti più elementi, in rete, per rielaborare riferimenti alla moda fashion, degli anni ottanta novanta. Così su “Vogue”.

Klessidra | Mondino. Tende. Dervisci. Cioccolata.

Una vera psicologia erratica, quella di Aldo Mondino, un uomo, un poeta, un artista, devoto al suo lavoro di intraprendente inventore, innovatore, capace di guardare indietro e in avanti.